Emporio della solidarietà   vedi video

L’Emporio della Solidarietà è un progetto sociale che prevede un servizio di distribuzione di generi di prima necessità, organizzato come un vero e proprio supermercato, all’interno del quale i beneficiari possono reperire in modo autonomo e secondo le loro esigenze, prodotti alimentari e d’igiene.
E’ gestito da un gruppo di volontari della Caritas Santa Tecla di Este.

Obiettivi: Sostenere le famiglie in condizioni di difficoltà economica attraverso un processo di accompagnamento che ne valorizzi le risorse e la capacità di scelta.

Creare una rete tra vari enti e aziende per la raccolta di alimenti evitando lo spreco alimentare e incentivando la distribuzione delle eccedenze alimentari.

Destinatari: Nuclei familiari in condizioni di disagio economico, con particolare attenzione ai nuclei con figli minori.
Accesso: Subordinato al colloquio di un membro della famiglia con i volontari Caritas autorizzati e su indicazione di altre associazioni caritative.

Il colloquio ha lo scopo di:

  • Determinare le condizioni socio-economiche della famiglia.
  • Valutare le possibilità reali che l’accesso all’Emporio rappresenti un aiuto per il processo di sostegno e accompagnamento della famiglia.
  • Elaborare con la famiglia il progetto di accompagnamento.
Funzionamento: L’accesso viene concesso attraverso l’erogazione di una tessera, alla quale vengono associati dei punti che rappresentano il controvalore da rilasciare per l’acquisizione dei prodotti scelti. I punti, all’interno del sistema, rappresentano la moneta di scambio. A ciascuna famiglia viene rilasciata una dotazione di credito in punti che rappresenta il limite massimo spendibile da parte del nucleo familiare in 4 settimane.
Al termine di questo periodo, il credito viene ricaricato.
Il credito da assegnare alla famiglia viene calcolato sulla base della composizione del nucleo familiare.

Parole chiave

TERRITORIALITÀ: il rapporto con gli utenti e la definizione del progetto di accompagnamento del nucleo famigliare viene affidato ai volontari della nostra Caritas o in alternativa agli enti socio-assistenziali della comunità di residenza della famiglia.

TEMPORANEITÀ: la tessera di accesso al servizio ha durata annuale, rinnovabile, per necessità dettate dal completamento di un percorso di accompagnamento della famiglia.

PARZIALITÀ: il beneficio offerto dall’Emporio non deve essere inteso come un completamento sostitutivo del fabbisogno alimentare del nucleo familiare ma rappresenta piuttosto un sostegno parziale alle necessità familiari.

VOLONTARIATO: l’Emporio della solidarietà deve il suo funzionamento grazie ai volontari, ciascuno con il proprio compito e la propria sensibilità, che seguono e accompagnano i nuclei familiari nel percorso di ricerca dell’autonomia e dell’autosufficienza.

I NOSTRI NUMERI DA GENNAIO AD APRILE 2021

DONAZIONI (media)    900 kg al mese
Parrocchie del vicariato, Donazioni da privati, Interspar, Banco alimentare che dona il ricavato della Colletta alimentare annuale

ALIMENTI RICEVUTI DAL FONDO EUROPEO (FEAD media)   1700 kg al mese

PRODOTTI ACQUISTATI (media)   650 Kg al mese

DISTRIBUZIONE    3200 Kg al mese

FAMIGLIE AIUTATE 150
PERSONE AIUTATE 500

 

Piazza Santa Tecla 11/c – Este telefono 3395868772