IL ROSARIO

Invito di Papa Francesco a tutti i fedeli per il Mese di Maggio 2021

All’inizio del mese dedicato alla Madonna, ci uniamo in preghiera con i fedeli e con tutte le persone di buona volontà, per affidare nelle mani della nostra Madre santa l’umanità intera, duramente provata da questo periodo di pandemia.

Ogni giorno di questo mese di maggio affideremo a Te, Madre della Misericordia, le tante persone che sono state toccate dal virus e continuano a subirne le conseguenze: dai nostri fratelli e sorelle defunti alle famiglie che vivono il dolore e l’incertezza del domani; dai malati ai medici, agli scienziati, agli infermieri, impegnati in prima linea in questa battaglia; dai volontari a tutti i professionisti che hanno prestato il loro prezioso servizio in favore degli altri; dalle persone in lutto e dolore a quelle che, con un semplice sorriso e una buona parola, hanno portato conforto a quanti erano nel bisogno; da quanti – soprattutto donne – hanno subìto violenza tra le mura domestiche per la chiusura forzata a quanti desiderano riprendere con entusiasmo i ritmi di vita quotidiana.

Madre del Soccorso, accoglici sotto il tuo manto e proteggici, sostienici nell’ora della prova e accendi nei nostri cuori il lume della speranza per il futuro.

1 maggio 2021 Papa Francesco

***************************************************************************

INDICAZIONI PER LA PREGHIERA DEL ROSARIO

Il Rosario è composto di venti “misteri”,momenti significativi della vita di Gesù e di Maria.

  • I misteri gaudiosi si recitano lunedì e sabato.
  • I misteri luminosi si recitano giovedì.
  • I misteri dolorosi si recitano martedì e venerdì.
  • I misteri gloriosi si recitano mercoledì e domenica.

Questa indicazione non intende tuttavia limitare una conveniente libertà nella meditazione personale e comunitaria, a seconda delle esigenze spirituali e pastorali. (cfr Rosarium Virginis Mariae n.38)

Inizio

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

O Dio vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto.
Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.
Come era nel principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen.

Si enuncia ad ogni decina il “mistero”, per esempio, nel primo mistero: “l’Annunciazione dell’Angelo a Maria”. Se si vuole si legge il versetto biblico.

Dopo una breve pausa si recitano:

Padre Nostro, che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra. Dacci oggi il nostro pane quotidiano, e rimetti a noi i nostri debiti, come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori, e non abbandonarci alla tentazione ma liberaci dal male. Amen

10 volte
Ave o Maria, piena di grazia, il Signore è con te. Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del seno tuo, Gesù. Santa Maria, Madre di Dio, prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen.

Alla conclusione

Salve, o Regina, madre di misericordia, vita, dolcezza e speranza nostra, salve. A te ricorriamo, esuli figli di Eva: a te sospiriamo, gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.

Litanie a Maria

Preghiere di Papa Francesco

Preghiera a Maria 1

O Maria, Tu risplendi sempre nel nostro cammino come segno di salvezza e di speranza.
Noi ci affidiamo a Te, Salute dei malati, che presso la croce sei stata associata al dolore di Gesù, mantenendo ferma la tua fede.
Tu, sai di che cosa abbiamo bisogno e siamo certi che provvederai perché, come a Cana di Galilea, possa tornare la gioia e la festa dopo questo momento di prova.
Aiutaci, Madre del Divino Amore, a conformarci al volere del Padre e a fare ciò che ci dirà Gesù, che ha preso su di sé le nostre sofferenze e si è caricato dei nostri dolori per condurci, attraverso la croce, alla gioia della risurrezione. Amen.

Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio. Non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, e liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

Preghiera a Maria 2

«Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio».
Nella presente situazione drammatica, carica di sofferenze e di angosce che attanagliano il mondo intero, ricorriamo a Te, Madre di Dio e Madre nostra, e cerchiamo rifugio sotto la tua protezione.

O Vergine Maria, volgi a noi i tuoi occhi misericordiosi in questa pandemia del coronavirus, e conforta quanti sono smarriti e piangenti per i loro cari morti, sepolti a volte in un modo che ferisce l’anima. Sostieni quanti sono angosciati per le persone ammalate alle quali, per impedire il contagio, non possono stare vicini. Infondi fiducia in chi è in ansia per il futuro incerto e per le conseguenze sull’economia e sul lavoro.

Madre di Dio e Madre nostra, implora per noi da Dio, Padre di misericordia, che questa dura prova finisca e che ritorni un orizzonte di speranza e di pace. Come a Cana, intervieni presso il tuo Figlio Divino, chiedendogli di confortare le famiglie dei malati e delle vittime e di aprire il loro cuore alla fiducia.
Proteggi i medici, gli infermieri, il personale sanitario, i volontari che in questo periodo di emergenza sono in prima linea e mettono la loro vita a rischio per salvare altre vite. Accompagna la loro eroica fatica e dona loro forza, bontà e salute.
Sii accanto a coloro che notte e giorno assistono i malati e ai sacerdoti che, con sollecitudine pastorale e impegno evangelico, cercano di aiutare e sostenere tutti.
Vergine Santa, illumina le menti degli uomini e delle donne di scienza, perché trovino giuste soluzioni per vincere questo virus.
Assisti i Responsabili delle Nazioni, perché operino con saggezza, sollecitudine e generosità, soccorrendo quanti mancano del necessario per vivere, programmando soluzioni sociali ed economiche con lungimiranza e con spirito di solidarietà.

Maria Santissima, tocca le coscienze perché le ingenti somme usate per accrescere e perfezionare gli armamenti siano invece destinate a promuovere adeguati studi per prevenire simili catastrofi in futuro.
Madre amatissima, fa’ crescere nel mondo il senso di appartenenza ad un’unica grande famiglia, nella consapevolezza del legame che tutti unisce, perché con spirito fraterno e solidale veniamo in aiuto alle tante povertà e situazioni di miseria. Incoraggia la fermezza nella fede, la perseveranza nel servire, la costanza nel pregare.

O Maria, Consolatrice degli afflitti, abbraccia tutti i tuoi figli tribolati e ottieni che Dio intervenga con la sua mano onnipotente a liberarci da questa terribile epidemia, cosicché la vita possa riprendere in serenità il suo corso normale. Ci affidiamo a Te, che risplendi sul nostro cammino come segno di salvezza e di speranza, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria. Amen.

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

Un Mistero del Rosario al giorno

Lunedì 3 maggio 2021

Mistero Gaudioso: L’Annunciazione dell’Angelo a Maria Vergine.
Nel sesto mese, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: «Rallégrati, piena di grazia, il Signore è con te». A queste parole ella fu molto turbata e si domandava che senso avesse un saluto come questo. L’angelo le disse: «Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. Ed ecco, concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù. (Lc 1,26-38)

Intenzione di preghiera
Affidiamo al Signore tutti coloro che non hanno lavoro, che sono in difficoltà in questa emergenza sanitaria. Affidiamo a Lui anche tutti coloro che sono malati lontano dai loro cari.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre, Salve, o Regina,

Litanie

Madre di Gesù prega per noi
Madre dell’Emmanuele prega per noi
Madre del Figlio di Davide prega per noi
Madre del Signore prega per noi
Madre dei discepoli prega per noi

Preghiera del papa

Martedì 4 maggio 2021

Mistero Gaudioso: La Visita di Maria Santissima a Santa Elisabetta.
In quei giorni Maria si mise in viaggio verso la montagna e raggiunse in fretta una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccaria, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino le sussultò nel grembo. Elisabetta fu piena di Spirito Santo ed esclamò a gran voce: “Benedetta tu fra le donne, e benedetto il frutto del tuo grembo! (Lc 1, 39-42)

Intenzione di preghiera
Sostieni, Signore, tutti i malati colpiti dal virus. Siano forti di fronte al dolore e siano aiutati da operatori sanitari competenti e amorevoli; sostieni chi governa perché aiuti veramente chi ha bisogno.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre, Salve, o Regina.

Litanie

Beata perché hai creduto prega per noi
Beata perché hai custodito la Parola prega per noi
Beata perché hai fatto la volontà del Padre prega per noi
Benedetta tu fra le donne prega per noi
Benedetta e piena di grazia prega per noi

Preghiera del papa

Mercoledì 5 maggio 2021

Mistero Gaudioso: La Nascita di Gesù nella grotta di Betlemme.
In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando era governatore della Siria Quirino. Andavano tutti a farsi registrare, ciascuno nella sua città. Anche Giuseppe, che era della casa e della famiglia di Davide, dalla città di Nazaret e dalla Galilea salì in Giudea alla città di Davide, chiamata Betlemme, per farsi registrare insieme con Maria sua sposa, che era incinta. Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia, perché non c’era posto per loro nell’albergo. (Lc 2,1-7).

Intenzione di preghiera
Sostieni Signore, le nostre famiglie perché cresca l’amore tra le persone. Aiutaci a superare incomprensioni e aiutaci a vivere con reciproca comprensione questo momento di prova.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre, Salve, o Regina,

Litanie

Aiuto del popolo di Dio prega per noi
Regina dell’amore prega per noi
Regina di misericordia prega per noi
Regina della pace prega per noi
Regina di tutti i santi prega per noi

Preghiera del papa

Giovedì 6 maggio 2021

Mistero Gaudioso: Gesù viene presentato al Tempio da Maria e Giuseppe.
Quando furono passati gli otto giorni prescritti per la circoncisione, gli fu messo nome Gesù, come era stato chiamato dall’angelo prima di essere concepito nel grembo della madre. Quando venne il tempo della loro purificazione secondo la Legge di Mosè, portarono il bambino a Gerusalemme per offrirlo al Signore, come è scritto nella Legge del Signore:Ogni maschio primogenito sarà sacro al Signore; e per offrire in sacrificio una coppia di tortore o di giovani colombi, come prescrive la Legge del Signore. (Lc 2, 21-24).

Intenzioni di preghiera
Ti rendiamo grazie per il dono della vita, della salute e dell’unione tra noi. Ogni giorno aiutaci Signore ad avere uno sguardo capace di renderti grazie per tutto il ben che mi circonda. Lode a te, Signore.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre, Salve, o Regina,

Litanie

Santa Maria prega per noi
Santa Madre di Dio prega per noi
Figlia prediletta del Padre prega per noi
Madre di Cristo prega per noi
Tempio dello Spirito Santo prega per noi

Preghiera del papa

Venerdì 7 maggio 2021

Mistero Gaudioso: Il Ritrovamento di Gesù nel Tempio.
I suoi genitori si recavano tutti gli anni a Gerusalemme per la festa di Pasqua. Quando egli ebbe dodici anni, vi salirono di nuovo secondo l’usanza; ma trascorsi i giorni della festa, mentre riprendevano la via del ritorno, il fanciullo Gesù rimase a Gerusalemme, senza che i genitori se ne accorgessero… Dopo tre giorni lo trovarono nel tempio, seduto in mezzo ai dottori, mentre li ascoltava e li interrogava. E tutti quelli che l’udivano erano pieni di stupore per la sua intelligenza e le sue risposte» (Lc 2, 41-47)

Intenzioni di preghiera
Sostieni coloro che si impegnano a favore del prossimo: medici, infermieri, volontari, associazioni. Siano pieni di amore e di generosità nel vivere questo servizio verso i più deboli.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre, Salve, o Regina

Litanie

Salute dei malati prega per noi
Rifugio dei peccatori prega per noi
Consolatrice degli afflitti prega per noi
Aiuto dei cristiani prega per noi
Signora delle nostre famiglie prega per noi

Preghiera del papa

Sabato 8 maggio 2021

Mistero Luminoso: Il Battesimo nel Giordano.
Appena battezzato, Gesù uscì dall’acqua: ed ecco, si aprirono i cieli ed egli vide lo Spirito di Dio scendere come una colomba e venire su di lui. Ed ecco una voce dal cielo che disse: “Questi è il Figlio mio prediletto, nel quale mi sono compiaciuto”. (Mt 3,16-17)

Intenzione di preghiera
In questi mesi le scuole sono chiuse ma in modo diverso si va a scuola. Signore sostieni tutti i ragazzi, i giovani, gli insegnanti, i genitori che in questi mesi continuano a far funzionare la scuola. Nonostante le fatiche ci sia l’impegno di tutti a fra crescere i ragazzi nella cultura e nella conoscenza.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre, Salve, o Regina

Litanie

Donna povera e umile prega per noi
Donna mite e dolce prega per noi
Donna obbediente nella fede prega per noi
Madre del Signore prega per noi
Discepola di Cristo prega per noi

Preghiera del papa

Domenica 9 maggio 2021

Mistero Luminoso: Le Nozze di Cana.
Tre giorni dopo, ci fu uno sposalizio a Cana di Galilea e c’era la madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli. Nel frattempo, venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: “Non hanno più vino”. E Gesù rispose: “Che ho da fare con te, o donna? Non è ancora giunta la mia ora”. La madre dice ai servi: “Fate quello che vi dirà”. (Gv 2, 1-5)

Intenzione di preghiera
Perché impariamo ad ascoltare la Parola di Dio con attenzione e cuore aperto. Aiutaci Signore ad essere come Maria attenti ad ascoltare la voce del tuo Spirito di amore che parla al nostro cuore e ci orienta al bene.

Padre Nostro, 10 Ave Maria (meditando il mistero), Gloria al Padre, Salve, o Regina

Litanie

Signora di bontà immensa prega per noi
Signora del perdono prega per noi
Signora delle nostre famiglie prega per noi
Madre della Chiesa prega per noi
Aiuto del popolo di Dio prega per noi

Preghiera del papa