Parrocchia di S. Tecla – Pilastro – Rivadolmo

QUARESIMA 2022 Per la preghiera in famiglia

Di seguito si trovano delle semplici preghiere per pregare alla sera in famiglia in questo tempo di Quaresima. Vengono poi offerti dei suggerimenti per riflettere in famiglia e condividere insieme.

  • Inizia con un segno di croce
  • Leggi le parole della preghiera proposta.
  • Ripensa alla giornata trascorsa e dici grazie per il bene ricevuto e chiedi scusa per il poco amore donato
  • Apri il cuore alla fiducia e all’amore di Dio con la preghiera del Padre Nostro.

Padre nostro, che sei nei cieli,
sia santificato il tuo nome,
venga il tuo regno,
sia fatta la tua volontà,
come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano,
e rimetti a noi i nostri debiti
come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori,
e non abbandonarci alla tentazione,
ma liberaci dal male. Amen.

 

 

IL SEGNO DELLA QUARESIMA: REALIZZA LA PIANTA DELLA VITA

 

PRIMA SETTIMANA TERRA Che cosa può far fiorire la terra?
Gesù dice che ci sono scelte di vita e scelte di morte.
Quali scelte di vita possiamo fare noi ogni giorno?
Preparate a casa un vaso di terra o più vasetti in base ai componenti della famiglia.
Preghiera per la terra, il creato ma anche per la terra dell’Ucraina dove non c’è la pace.
SECONDA SETTIMANA Acqua, luce, seme La terra è capace di portare frutto ma ha bisogno di luce, acqua, semi.
Dio è colui che ci offre tutto quello che ci serve per vivere: ma non dobbiamo sprecarlo, ma accoglierlo come dono.
La terra che hai preparato nella prima settimana ora accoglie dei semi.
Possono essere vari i semi che metti nella terra: semplice erba, fagioli, piselli, girasoli.
Ricerca con i tuoi genitori i semi che vuoi seminare.
Poi metti dell’acqua senza esagerare altrimenti muore tutto.
Non dimenticare di mettere alla luce la terra con il seme che un po’ alla volta germoglierà.
Preghiera: ringraziamo il Signore per le possibilità di vita che Dio ci offre anche in questo tempo. Prega per le famiglie e i ragazzi che sono in Ucraina perché possano trovare piccoli segni di luce in mezzo a tana distruzione.
TERZA SETTIMANA Concime per dare forza ed energia alla pianta Dio ci dona questo tempo per essere più responsabili in tante cose che facciamo ogni giorno.
Le nostre azioni possono fare il bene e donare tante cose belle agli altri.
In questa settimana metti un po’ di concime nella terra dove hai seminato i semi.
Poi insieme con i genitori prova a pensare a questo impegno:
“Quali scelte, come famiglia, possiamo fare per avere più cura dell’ambiente, della natura, degli animali?”Posso condividere le nostre scelte di famiglia con amici e catechisti, mandando un messaggio wa.
QUARTA SETTIMANA Abbellisco e decorooncime per dare forza ed energia alla pianta Dio come Padre ha fiducia in noi, nonostante le nostre scelte sbagliate. La forza dell’amore vince su ogni male che possiamo fare. E’ questo il messaggio della parabola del Padre misericordioso Quali scelte di amore possono rendere bella la vita in famiglia e con gli altri?
Possiamo raccogliere una piccola offerta per la casa famiglia in Etiopia oppure portare in chiesa una spesa per chi è più in difficoltà.
QUINTA SETTIMANA Verifico se la mia pianta sta crescendo. Posso anche ricominciare a seminare un’altra pianta Dio non si ferma di fronte al male ma continua a darci sempre nuove possibilità. In famiglia possiamo chiderci:
come possiamo vivere il perdono tra noi e con gli altri?
Manda alla tua catechista una foto di come sta crescendo la tua pianta…

QUINTA DOMENICA DI QUARESIMA 3 aprile 2022
Condussero a Gesù una donna peccatrice e volevano lapidarla. Egli disse loro: «Chi di voi è senza peccato, getti per primo la pietra contro di lei». Quelli, udito ciò, se ne andarono uno per uno, cominciando dai più anziani.
Lo lasciarono solo, e la donna era là in mezzo. Allora Gesù si alzò e le disse: «Donna, dove sono? Nessuno ti ha condannata?». Ed ella rispose: «Nessuno, Signore». E Gesù disse: «Neanch’io ti condanno; va’ e d’ora in poi non peccare più».

O Padre, mi inviti ad avere fiducia nel tuo amore. Ho fiducia in te e mi piace credere che tu sei pronto ad essere per me aiuto, forza, perdono sempre.
Tu semini nel mondo il bene e desideri che cresca nella mia vita.
Aiutami a far crescere il bene intorno a me anche se a volte costa fatica.

Lunedì 4
Signore, nel mondo ci sono tante ingiustizie e tanti problemi.
Tante persone invece di impegnarsi per la vita seminano morte con le armi, le violenze, le bombe. Ti prego perché nel mondo le persone smettano di considerare gli altri come nemici e ognuno si impegni ad essere in pace con il proprio vicino di casa.
Dona la tua pace alla nostra famiglia e a tutto il mondo.

Martedì 5
O Gesù, ho tante cose nella mia camera e nella mia casa; vestiti, videogiochi, computer, e giochi vari. Sono cose che mi servono, mi fanno divertire, mi occupano il tempo… Grazie per il dono delle cose e perdonami se alle volte sono invidioso verso gli altri perché mi sembra che abbiano cose più belle delle mie. Insegnami a gioire per le cose che ho e fa che sia disponibile a condividerle con gli altri.

Mercoledì 6
Gesù, di fronte alle difficoltà tu mi inviti a non temere. Mi sei vicino per aiutarmi.
A volte litigo con i miei amici, qualche volta sono pigro, a volte vorrei che i miei genitori mi dicessero sempre di sì quando chiedo qualcosa. Aiutami ad essere forte e a chiedere aiuto se non riesco da solo nei miei impegni quotidiani.

Giovedì 7 – L’annunciazione del Signore
Signore Gesù, ascolta questa mia preghiera che ti rivolgo per tutti i bambini del mondo. Fa’ che tutti i bambini siano amati; quelli malati e quelli che sono senza una famiglia. Trovino qualcuno che li curi e li difenda di fronte ai pericoli. Tutti i bambini abbiano la possibilità di giocare, andare a scuola senza essere costretti a lavorare fin da piccoli. Fa’ che anch’io nel mio piccolo porti un po’ di aiuto agli altri.
Maria Madre di Gesù proteggi tutti i bambini in particolare quelli dell’Ucraina, come hai amato Gesù.

Concludi con l’Ave Maria…

Venerdì 8
Gesù dice: “Fai agli altri quello che ti piacerebbe fosse fatto a te”.
Questa sera ripensa alla tua giornata e ringrazia per tutto quello che hai ricevuto e soprattutto ringrazia per le persone che ti hanno voluto bene e ti hanno aiutato in questi giorni.
Anche tu prova ad essere generoso con gli altri.

Concludi con un Padre Nostro.

Sabato 9
Questa sera ti prego pensando alle persone care della mia famiglia che sono morte.
Tu mi assicuri che sono vive e le accogli nel tuo cuore pieno di amore. Tu Gesù sei risorto e ci inviti a credere che la vita è sempre più forte della morte. Questa sera ricordo il loro nome insieme con i miei genitori e sento che sono vive, vicino a noi e continuano a volerci bene.
Grazie perché anche di fronte alla morte, tu Gesù, ci porti la vita.

In parrocchia durante la Quaresima facciamo una raccolta per i ragazzi dell’Etiopia per aiutarli a crescere nella Casa Famiglia dove sono ospitati perché non hanno più i loro genitori. Puoi darci una mano anche tu…
Se vuoi conoscere i ragazzi dell’Etiopia guarda qui:

https://quaresimadifraternita.it/progetti-missionari/etiopia/casa-famiglia/


PER I RAGAZZI DELLE ELEMENTARI
e DELLE MEDIE

https://quaresimadifraternita.it/calendario-ragazzi-2022/